Ricerca immobili per zona e prezzo
Provincia Comune Tipologia  
 

Le diverse fasi della Compravendita

Con questa pagina informativa, cercheremo di guidarvi, attraverso il processo di compravendita. Tutti sappiamo che il nostro paese è famoso per la sua complicata burocrazia (fortunatamente non solo questo!) e a volte per la complicata legislazione. Speriamo che quando hai letto questa pagina, avrai idee un po’ più chiare su cosa deve essere fatto se decidi di acquistare un immobile.
Cercheremo di descrivere il più chiaramente possibile i tre punti da seguire per acquistare la casa e d’ora in poi tu diventerai il nostro compratore!

Offerta & Proposta d'acquisto

Quando hai trovato la casa che rientra nelle tue esigenze e vuoi acquistare, va inoltrata l’Offerta, solitamente attraverso l’agente immobiliare, il quale contatterà il venditore iniziando così la negoziazione se necessario.

Una volta che le parti hanno raggiunto un accordo sul prezzo, il compratore deve “legalizzare” l’offerta verbale con un documento chiamato Proposta d’Acquisto, che generalmente è preparata dall’agente immobiliare. La Proposta d'Acquisto è un documento vincolante dove è indicata l’intenzione di acquistare l’immobile, sono indicati i dettagli del compratore, il prezzo offerto, i dettagli dell’immobile, le date del Preliminare di Compravendita e del Rogito (quest’ultima è indicativa, la data ufficiale verrà stabilità in fase di Preliminare). Al venditore deve essere rilasciato un assegno (generalmente circolare) dell’importo calcolato nella misura del 10% sul valore concordato. Generalmente, l’assegno è dato all’agente immobiliare, insieme con la Proposta d’Acquisto firmata.

Il venditore accetta, controfirmando la Proposta d’Acquisto.
A questo punto, consigliamo sempre alla parte acquirente di nominare un geometra per effettuare i vari controlli, Perizia, sulla proprietà che è intenzionato ad acquistare. Non è una obbligazione legale, ma lo consigliamo vivamente perché il compratore rischia di acquistare un immobile di cui non ha nessuna conoscenza sotto un punto di vista legale/strutturale e se vi sono problemi, una volta che l’immobile è stato acquistato, questi diventano problemi del nuovo proprietario e non del precedente.

Il lavoro eseguito dal geometra deve essere pagato separatamente.
Solo in questo momento l’immobile è tolto dal mercato.


Preliminare di Compravendita o Compromesso

Se la perizia ha avuto successo, procediamo con il secondo passo, il Preliminare di Compravendita o Compromesso.

Al momento della sottoscrizione del Compromesso un ulteriore deposito del 20% deve essere pagato alla parte venditrice.E’ fondamentale capire che una volta che il Compromesso è stato firmato, se la parte acquirente cambia idea e non vuol più procedere con l’acquisto, perde l’intero deposito versato, Caparra confirmatoria, fino a questo punto cioè il 30%. Se è invece la parte venditrice a non volere più procedere con la vendita, deve pagare al Compratore il doppio della caparra fino ad allora versata.

La commissione dell’agente immobiliare è generalmente pagata a compromesso, salvo accordi diversi.

Rogito

Il Rogito viene preparato e fatto davanti a un Notaio ed è importante ricordare che, poichè il notaio è un testimone, come anche menzionato sul contratto, egli è al di sopra delle parti.

In fase di stipula, una volta che sono state identificate le due parti contraenti, il Notaio legge il contratto e si assicura che entrambe le parti capiscono correttamente il contratto e il suo oggetto. Chiede quindi alle parti di firmare e la parte acquirente dovrà quindi pagare il saldo dovuto al venditore.

E’ a questo stadio che l'acquirente deve pagare le tasse, ed il Notaio. Il Notaio registrerà il contratto e il mutuo ed ipoteca se esistenti.

Tasse & Note

La percentuale di tasse da pagare è del 3% se l’immobile è stato acquistato come prima casa e 10% se acquistato come seconda casa.

Alcuni consigli ed informazioni.

- Suggeriamo sempre di nominare un geometra, in modo che vengano effettuati tutti i controlli sull’immobile da un punto strutturale, catastale e legale, la cosidetta Perizia.

- Quando una delle parti non è di nazionalità italiana, offriamo sempre la possibilità di avere traduzioni a partire dalla Proposta d’Acquisto al Rogito. Un traduttore legale sarà presente in fase di stipula, sia del Compromesso che del Rogito. Questo servizio ha un costo separato, non incluso nella commissione dell’agente immobiliare.

- Quando acquisti un immobile, considera di pagare costi in una percentuale tra il 12 e 15% che va ad aggiungersi al prezzo d’acquisto. Questa percentuale include tutti i costi relativi alla compravendita, tasse, agente immobiliare, geometra e notaio. Se ovviamente l’immobile viene acquistato come prima casa la percentuale da considerare è notevolmente inferiore.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni o chiarimenti, non esitare a Contattarci